Mercoledì 16 Marzo 2011

Nucleare/Prestigiacomo: Avanti con Ue, no scelte su onda emotiva

Roma, 16 mar. (TMNews) - Il tema della sicurezza nucleare "non è più regionale, nazionale, o dei singoli Stati" ma è una questione che "va discussa a livello europeo". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, sottolineando che è "sbagliato e irresponsabile assumere decisioni sull'onda emozionale". "Al governo - ha sottolineato il ministro nel corso del question time alla Camera - stanno a cuore innanzitutto la salute e la sicurezza dei cittadini: questa è la priorità. Non prenderemo mai decisioni che possano mettere a rischio gli italiani". Per questa ragione, ha ribadito, "faremo le scelte insieme all'Europa".

Gab

© riproduzione riservata