Venerdì 18 Marzo 2011

Libia/ Deputati Lega assenti, le Commissioni non possono votare

Roma, 18 mar. (TMNews) - L'assenza dei deputati della Lega Nord alla seduta delle commissioni Esteri e Difesa di Camera e Senato in seduta congiunta a palazzo Madama rendono al momento impossibile procedere alle votazioni, da parte delle due commissioni della Camera, di una mozione a sostegno dell'azione italiana nel quadro della risoluzione Onu nei confronti della Libia. Lo ha detto il ministro della dIfesa, Ignazio La Russa, spiegaqndo appunto che "la possibilità di votazione adesso per le commissioni della Camera è subordinata alla presenza di tutti i gruppi, ma al momento manca la Lega". Per questo, il presidente Dini, che presiede la riunione, ha sospeso la seduta per consentire agli uffici di presidenza di arrivare a un testo da porre in votazione e per trovare deputati leghisti che intervengano in Senato, rendendo possibile il voto anche delle commissioni di Montecitorio. La risoluzione letta dal ministro della Difesa e sulla quale le commissioni saranno chiamate a trovare un accordo e a esprimersi impegna "il governo ad adottare ogni iniziativa per assicurare la protezione delle popolazioni" nello "scrupoloso rispetto" della mozione Onu ed inoltre impegna il governo a fare sì che "l'Italia partecipi attivamente, in concorso con gli altri Paesi, e quindi in seno alle organizzazioni internazionali, alla piena applicazione della risoluzione, compresa la concessione di basi sul territorio nazionale".

Gic

© riproduzione riservata