Venerdì 01 Aprile 2011

Immigrati/ A Taranto partono i primi 15 bus, sospeso lo sbarco

Taranto, 1 apr. (TMNews) - E' partita pochi minuti fa da Taranto la prima autocolonna di bus, a bordo dei quali sono stati fatti salire parte dei migranti giunti alle otto di questa mattina al porto militare con la nave "Excelsior". I pullman sono scortati dai mezzi delle forze dell'ordine. Carabinieri e polizia stanno anche presidiando le operazioni di sbarco al porto militare di Taranto, che comunque non sono ancora concluse. Resta da trasferire ancora più della metà delle persone. Ma, come era già accaduto la scorsa settimana in occasione dell'arrivo della prima nave di immigrati da Lampedusa, lo sbarco è stato temporaneamente sospeso in attesa che i primi 15 bus giungano al campo di Manduria. Lo stop momentaneo alle operazioni si rende necessario per non creare caos all'arrivo degli immigrati nella tendopoli. Lo sbarco riprenderà tra poco meno di un'ora. Con la nave della compagnia "Grandi navi veloci" sono arrivati questa mattina a Taranto complessivamente 1716 immigrati. Dalle prime sommarie informazioni ricevute sembra che a bordo non ci siano donne e bambini, ma solo uomini. Per le 14 di oggi è previsto intanto l'arrivo in porto di una seconda nave carica di migranti salpata ieri da Lampedusa. Si tratta del traghetto "Catania" della compagnia "Grimaldi". A bordo ci sono altre 600 persone. Anche queste sono destinate al campo di Manduria.

Xta

© riproduzione riservata