Venerdì 01 Aprile 2011

Immigrati/ Berlusconi: no a rimpatri massicci in Tunisia

Roma, 1 apr. (TMNews) - No a rimpatri massicci in Tunisia, perché sarebbero destabilizzanti per la nuova democrazia. Così il Premier, Silvio Berlusconi, durante la cabina di regia sull'emergenza profughi e sulla gestione dei clandestini. Il Premier avrebbe spiegato che, sui rientri, dal Governo tunisino sarebbe arrivata la richiesta di una certa indulgenza, proprio per non destabilizzare il Paese appena uscito dalla crisi. I rimpatri, ha detto Berlusconi, potrebbero essere di circa 100 immigrati al giorno ma va tutto definito nell'incontro con il Governo tunisino in programma per lunedì.

Mdr

© riproduzione riservata