Venerdì 01 Aprile 2011

Immigrati/ Maroni a Ue: Forse ok permessi soggiorno provvisori

Roma, 1 apr. (TMNews) - "Di fronte al diniego totale di collaborazione, affermato in importanti sedi, che l'Italia deve sbrigarsela da sola", l'Italia potrebbe consentire "permessi di soggiorno temporanei per i ricongiungimenti familiari in altri Paesi europei", uno strumento di "pressione", visto che "non possiamo costringere" un migrante "a restare in Italia". Lo ha detto il ministro dell'Interno Roberto Maroni in conferenza stampa a Palazzo Chigi, aggiungendo: "chi vuole andare in Francia e Germania non possiamo trattenerlo in Italia".

Tom/Bar

© riproduzione riservata