Domenica 01 Maggio 2011

Libia/ Tv libica mostra due bare: "ecco corpo figlio Gheddafi"

Roma, 1 mag. (TMNews) - La tv libica, le cui immagini sono state rilanciate da Sky Tg24, ha mostrato due bare con all'interno i presunti cadaveri di Saif al Arab Muammar Gheddafi, il figlio più giovane del rais, e della moglie. Nella notte, Moussa Ibrahim, portavoce del governo, ha annunciato che la casa di Saif al-Arab Muammar Gheddafi era stata attaccata e che l'uomo, la moglie e tre nipoti del rais avevano perso la vita in un raid aereo della Nato. Il portavoce aveva garantito che il leader libico e sua moglie, presenti nella residenza, non erano stati feriti, denunciando "un'operazione mirata ad assassinare direttamente il leader di questo Paese". Dalla Nato non è arrivata alcuna conferma. Nelle immagini i cadaveri non sono mostrati, ma sono all'interno di bare avvolte da bandiere, e non è dunque possibile alcun tipo di identificazione.

Fco

© riproduzione riservata