Domenica 05 Giugno 2011

Strauss-Kahn/ Avvocato: Sarà presto rimesso in libertà

Roma, 5 giu. (TMNews) - Dominique Strauss-Kahn, agli arresti domiciliari a New York con l'accusa di stupro ai danni di una cameriera di un hotel di Manhattan, "sarà presto rimesso in libertà". Lo ha affermato Benjamin Brafman uno degli avvocati dell'ex direttore del Fondo Monetario, in un'intervista alla televisione francese "M6" diffusa questo pomeriggio, anticipata dal quotidiano "Le Figaro". "Non voglio rientrare per il momento nel dettaglio di questa vicenda ma sono fiducioso, non penso assolutamente che Strauss-Kahn sia colpevole delle accuse che gli vengono avanzate, e posso preannunciare che sarà rilasciato", ha detto l'avvocato. Strauss-Kahn è stato arrestato lo scorso 14 maggio a New York. Il 62enne francese ha sempre negato le accuse mosse contro di lui dalla cameriera, originaria della Guinea francese. Al momento, l'ex direttore del Fmi è agli arresti domiciliari, in attesa di comparire di fronte al giudice al processo in programma domani. Rischia una condanna fino a 25 anni di reclusione.

Bla

© riproduzione riservata