Martedì 07 Giugno 2011

Usa/ Sondaggio WP: effetto bin Laden già dissolto, Obama in calo

Roma, 7 giu. (TMNews) - L'effetto bin Laden è già svanito e i sondaggi registrano un netto calo di gradimento del presidente Barack Obama, cui la maggior parte degli americani rimprovera un'inefficace gestione del dossier economico. Fra gli americani prevale il pessimismo, rivela il sondaggio pubblicato oggi in apertura dal Washington Post: l'aumento del prezzo del carburante, l'andamento negativo del mercato immobiliare, i pessimi dati sull'occupazione non fanno che alimentare la preoccupazione sul ritardo della ripresa dell'economia del Paese. Per la metà degli intervistati, gli Usa sono su una pessima strada in economia; per sei su dieci la ripresa è ancora lontana e per coloro che invece ritengono sia iniziata, il ritmo è decisamente lento. Il sondaggio prende anche in ipotesi le future sfide per la Casa Bianca: Obama vince agevolmente su tutti i potenziali rivali repubblicani, tranne con Mitt Romney. Con l'ex governatore del Massachussets si profila un faticoso testa a testa.

Fcs

© riproduzione riservata