Martedì 26 Luglio 2011

Norvegia/ Legale Breivik: strage dimostra malattia mentale

Oslo, 26 lug. (TMNews) - Il massacro perpetrato venerdì da Anders Breivik dimostra che il norvegese è malato di mente: lo ha dichiarato il legale dell'omicida, Geir Lippestad, senza precisare se questa sarà la linea difensiva che verrà seguita in tribunale. Breivik, che ha riconosciuto le accuse, "detesta tutti coloro che credono nella democrazia" e ha parlato dell'esistenza di "due altre cellule terroristiche in Norvegia e di numerose altre all'estero" ha proseguito il legale, che ha parlato ad un incontro con la stampa estera. (fonte Afp)

Mgi

© riproduzione riservata