Martedì 26 Luglio 2011

Comunitaria/ Intesa in commissione, via responsabilità toghe

Roma, 26 lug. (TMNews) - La commissione Politiche comunitarie ha raggiunto un'intesa, che vede d'accordo maggioranza e opposizione, sulle due norme contestate che avevano portato al rinvio dell'approvazione della legge comunitaria in Aula nelle scorse settimane. Spariscono le due norme che il Pd denunciava come inaccettabili, quella sulla responsabilità civile dei magistrati e la cosiddetta salvamanager. Si introduce al posto di quest'ultima un altro emendamento firmato dal relatore, Pini, che affiderà la gestione e l'organizzazione della Rai al regime generale delle società di capitali e alla giurisdizione ordinaria. "Sul merito siamo d'accordo ci affidiamo al presidente della Camera per verificare se questo emendamento è ammissibile nella legge comunitaria", ha spiegato Sandro Gozi, capogruppo Pd in commissione secondo il quale questa norma è utile perchè "risolve molti problemi di gestione della Rai".

Gal

© riproduzione riservata