Lunedì 01 Agosto 2011

Roma/In 10 giorni almeno 8 rapine benzinai,presi da carabinieri

Roma, 1 ago. (TMNews) - I Carabinieri della Compagnia Roma Parioli hanno arrestato due pregiudicati romani di 27 e 35 anni divenuti l'incubo dei gestori dei distributori di benzina della Capitale. Numerosi i colpi messi a segno ed almeno 8 quelli contestati, tutti commessi in appena dieci giorni e con lo stesso modus operandi: i due raggiungevano l'obiettivo a bordo di una moto di grossa cilindrata e mentre il conducente attendeva con il motore acceso, pronto per la fuga, l'altro, sotto la minaccia di una pistola, costringeva gli addetti alle aree di servizio a consegnare il denaro contenuto nelle casse. Il tutto era caratterizzato da un'estrema velocità di esecuzione. Laddove il bottino non risultava soddisfacente, i malviventi erano pronti a reiterare in rapida sequenza le loro azioni criminose, anche più volte nello stesso giorno.

Red-Bol

© riproduzione riservata