Lunedì 01 Agosto 2011

Crisi/Calderoli:Premier in aula? Ora fuori dal tempo e dal luogo

Roma, 1 ago. (TMNews) - Per il ministro per la Semplificazione Roberto Calderoli, intervistato da Rai News 24, non esiste la necessità che il premier Berlusconi vada in aula a riferire sulla crisi. "Credo che l'argomento economico sia stato affrontato alle camere affrontando la manovra sarebbe poco credibile di venire a riferire oggi quando si propone un tavolo proprio per raccogliere tutte le idee ed i progetti. Credo si debba fare prima questo campus per raccogliere proposte e dopo si presenterà al premier che a quel punto avrà un senso che venga a riferire in parlamento: oggi - ha chiarito - mi sembra fuori dal tempo e dal luogo" In relazione a quanto fatto da altri stati europei per far fronte alla crisi, Calderoli ha spiegato: "Le misure prese dagli altri paesi erano rivolte alla stabilizzazione dei conti pubblici e noi lo abbiamo fatto. Se lavoriamo ad agosto per queste proposte - ha concluso - si fa un lavoro utile per il Paese e per i cittadini: le risposte in tasca non credo le abbia nessuno"

xrm

© riproduzione riservata