Sabato 06 Agosto 2011

Crisi/ Sacconi: Confronto in tempi brevi, ampia disponibilità

Milano, 6 ago. (TMNews) - Il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, auspica un confronto "in tempi brevi" con le parti sociali e con le opposizioni in merito all misure approvate ieri dal governo. Un confronto, sostiene Sacconi, basato "sull'ampia disponibilità" dimostrata dalla quasi "totalità delle parti sociali e in una parte dell'opposizione". "C'è insomma un'area vasta, politica e sociale, della responsabilità nazionale - ha detto Sacconi - che è pronta a entrare nel merito delle misure per la stabilità e di quelle per la crescita. Il confronto, anche se deve pervenire a risultati in tempi brevi, può essere paziente ed approfondito, senza preclusioni e pregiudizi, realizzando quelle discontinuità rispetto al tempo del debito e della regolazione oppressiva che il nuovo mondo impone". "Nel merito delle riforme del lavoro - ha spiegato il ministro - si tratta di fare leva sulla tradizione delle relazioni industriali e del ruolo sussidiario delle organizzazioni rappresentative del lavoro e dell'impresa per incoraggiare le nuove iniziative imprenditoriali e la propensione ad assumere".

Sto

© riproduzione riservata