Sabato 06 Agosto 2011

Cina/ Tifone Muifa, sale il numero evacuati a 500mila

Shanghai, 6 ago. (TMNews) - Le autorità cinesi, in allerta per l'arrivo del tifone Muifa considerato uno dei più violenti degli ultimi anni, hanno più che raddoppiato il numero degli evacuati, portandoli dai 200 mila ai 500 mila. L'arrivo del tifone sulle coste orientali della provincia di Shandong, previsto per domani, è stato posticipato dall'Agenzia metereologica cinese a lunedì. In ogni caso, l'allarme resta alto nella giornata di oggi e di domani nelle province di Jiangsu, Shandong, Hebei e Liaoning. Un cambio nella traiettoria di Muifa, invece, dovrebbe scongiurare conseguenze nella zona di Shanghai, dove nelle scorse ore erano state evacuate 200mila persone. Oltre ai 500mila evacuati totali, a milioni di persone le autorità hanno chiesto di non lasciare le proprie abitazioni fino a nuovo ordine. Intanto, almeno 240 voli sono stati annullati e altri saranno sospesi nella giornata di domani, mentre la circolazione dei treni ad alta velocità nelle province interessate sarà rallentata durante la giornata di domani. (Con fonte Afp)

tiz

© riproduzione riservata