Martedì 09 Agosto 2011

Tragedia all'Argentario,bimbo di 15 mesi cade da pedalò e annega

Firenze, 9 ago. (TMNews) - Un bambino di 15 mesi è morto annegato, questa mattina intorno alle 11, dopo essere caduto in acqua da un pedalò. Era assieme ai due genitori, nelle acque della Feniglia, nella zona del monte Argentario, in provincia di Grosseto. La famiglia, composta anche da altri due figli, è originaria di Roma. La madre si è precipitata in automobile all'ospedale di Orbetello, ma, secondo quanto riferiscono fonti sanitarie, il piccolo era già deceduto. A vano il tentativo di rianimarlo, durato 40 minuti. I carabinieri stanno raccogliendo testimonianze. E' il secondo bambino a perdere la vita a Feniglia, questa estate. Il 18 luglio era annegato Vittorio Calussi, fiorentino, di 5 anni.

Xfi7Cro

© riproduzione riservata