Martedì 09 Agosto 2011

Calcioscommesse/ Legale Atalanta: Speriamo di ridurre la pena

Milano, 09 ago (TMNews) - L'avvocato Luigi Chiappero, legale dell'Atalanta, è intervenuto a Sky per commentare le sentenze di primo grado. "Dare punti di penalizzazione all'Atalanta è un errore", tuona l'avvocato dopo le decisioni della Disciplinare sullo scandalo scommesse di dare 6 punti di pena (uno in meno rispetto alle richieste del Procuratore Palazzi) alla società bergamasca da scontare nel prossimo campionato. Chiappero spera di ottenere "una ulteriore riduzione di questa squalifica in appello" e in particolare confida che la posizione di Thomas Manfredini, squalificato per tre anni, "venga eliminata dal processo" davanti alla Corte di Giustizia federale. "Noi pensiamo che non ci sia la responsabilità nè nel caso di Cristiano Doni (3 anni e 6 mesi di squalifica) nè nel caso di Manfredini e di conseguenza nemmeno della società. Nella prospettiva del processo, poi, la posizione di Manfredini è un assurdo totale - sottolinea il legale -, parliamo di una battuta all'interno di una telefonata". Sempre su Manfredini, Chiappero aggiunge che "la sua posizione deve essere valutata con la massima attenzione anche per una questione di giustizia. Inoltre, anche in caso di responsabilità sotto il profilo oggettivo, questa deve essere contenuta ai minimi assoluti". Quanto alla posizione di Doni, "l'unica cosa da dire è che non c'è nemmeno una sua telefonata e anche questo elemento dovrebbe essere preso in considerazione".

Dsp/ydm

© riproduzione riservata