Martedì 30 Agosto 2011

Manovra/ Bankitalia: Pressione fiscale in 2014 a 44,5%, è record

Roma, 30 ago. (TMNews) - Pressione fiscale a livelli record nel 2014. A calcolarlo è il vicedirettore generale della Banca d'Italia, Ignazio Visco, che, in un'audizione presso la Commissione Bilancio del Senato, ha avvertito: "la pressione fiscale salirebbe soprattutto nel 2012 e nel 2013 (rispettivamente di 1,1 e 0,7 punti); nel 2014 si attesterebbe al massimo storico del 44,5%". E "tale livello sarebbe ancora maggiore - ha aggiunto - se gli enti decentrati compensassero, anche solo in parte, la riduzione dei trasferimenti statali con un aumento dell'imposizione a livello locale. Di contro, l'impatto sul prelievo verrebbe mitigato qualora, come indicato dal governo, almeno una parte dell'aggiustamento connesso con l'esercizio della delega fosse realizzato sul lato della spesa".

Mlp-Glv

© riproduzione riservata