Lunedì 19 Settembre 2011

Yemen/ Oxfam: si rischia la "catastrofe" alimentare

Sanaa, 19 set. (TMNews) - Lo Yemen sta affrontando una grave crisi alimentare e l'organizzazione internazionale Oxfam ha previsto che questo paese della penisola arabica corre il rischio di una "catastrofe" alimentare. In una relazione pubblicata oggi, Oxfam sottolinea che le violenze politiche in corso nello Yemen da inizio 2011 hanno paralizzato l'economia, causato un aumento vertiginoso del prezzo del combustibile, una "rapida inflazione" e una riduzione della capacità d'intervento delle associazioni umanitarie. "La fame è diventata generale e lo Yemen è oggi in preda ad una malnutrizione cronica", ha fatto sapere l'organizzazione non governativa che stima in un terzo della popolazione di 22 milioni di yemeniti le vittime del naufragio economico del paese. Oxfam riferisce inoltre che la crescita della metà dei bambini dello Yemen soffre della mancanza di prodotti alimentari, mentre un quarto delle donne tra i 15 ed i 49 anni è interessato da una malnutrizione estrema. Secondo Oxfam, le donne e i bambini sono le prime vittime della deriva economica del paese: "le donne yemenite subiscono la più brutale discriminazione sessuale al mondo (...) e quando i prodotti alimentari sono rari, le donne mangiano sempre meno", ha fatto sapere l'ong. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata