Martedì 27 Settembre 2011

Liguria, autobus fermi per sciopero trasporto pubblico regionale

Genova, 27 set. (TMNews) - Disagi oggi in Liguria per lo sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale, proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Ugltrasporti. I sindacati, che protestano contro "l'inerzia dimostrata dalla Regione Liguria sulla modifica della legge regionale 31/98 che -si legge in una nota- pregiudica fortemente i necessari processi di riorganizzazione del servizio di trasporto pubblico locale", hanno indetto una manifestazione nel centro del capoluogo ligure, davanti alla sede del consiglio regionale. Tra i motivi dell'astensione dal lavoro, "la volontà della Regione Liguria di non destinare per intero al trasporto pubblico locale la propria quota parte scaturita dall'accordo Stato Regioni del 16 dicembre 2010, pari ad un importo di circa 52 milioni di euro e il lentissimo avvio del confronto sul piano triennale di finanziamento al trasporto pubblico locale. A ciò -sottolineano i sindacati di categoria- si aggiungono i devastanti effetti dell'ultima manovra economica varata dal Governo che, riducendo ulteriormente i trasferimenti economici dallo Stato alle Regioni e agli enti locali, mette seriamente in discussione la sopravvivenza stessa di tutte le aziende di trasporto pubblico locale sull'intero territorio nazionale, oltre alla cancellazione del trasporto pubblico locale inteso come erogazione di un servizio sociale a vantaggio della collettività".

Fos

© riproduzione riservata