Giovedì 29 Settembre 2011

Rai/Garimberti: Ascolti Rai Uno preoccupanti, urgono proposte

Torino, 29 set. (TMNews) - All'indomani delle nuove nomine in Rai ciò che preoccupa di più il presidente Paolo Garimberti, sono gli ascolti in particolare di Rai Uno. "Mi preoccupano gli ascolti. Ieri sera ancora Rai Uno ha fatto un ascolto che non è da Rai Uno", ha dichiarato il presidente della Rai, a margine del World conference del Fiat-Ifta, in corso a Torino. La trasmissione 'Me lo dicono tutti' che ha avuto una share dell'11,9 per cento "ha fatto gli stessi ascolti di 'Chi l'ha visto'. Questi sono dati che mi preoccupano su cui bisogna lavorare", ha sottolineato il presidente della Rai. A chi faceva notare a Garimberti che ieri la concorrenza della Champions League (13,9 per cento) e di 'Bersaglio mobile' (8,01 per cento), con Enrico Mentana che intervistava Valter Lavitola, Garimberti ha risposto: "Questo non basta a giustificare il calo di ascolti. Rai Uno è Rai Uno. Rai Uno è sempre stata l'ammiraglia, ha sempre avuto la leadership ed è raro che perda una serata. Mi spiace ma non basta un Lavitola". Quanto alla ricetta per rilanciare gli ascolti della rete ammiraglia, Garimberti ha chiosato: "Se avessi la ricetta farei anche il direttore di Rai Uno ad interim, ma siccome non ce l'ho e siccome io faccio il giornalista e ognuno deve fare il proprio mestiere, allora fatemi delle proposte poi ne parleremo in consiglio con lo stesso direttore di Rai Uno".

Prs/Ral

© riproduzione riservata