Lunedì 24 Ottobre 2011

Argentina/ Cristina Kirchner rieletta Presidente al primo turno

Buenos Aires, 24 ott. (TMNews) - Cristina Kirchner è stata rieletta al primo turno alla guida dell'Argentina, ottenendo il 53,08% dei voti. "Queste cifre mi impressionano e vi sono infinitamente riconoscente", ha commentato. Stando ai dati ufficiali, quando lo spoglio riguardava il 41,60% delle schede, Kirchner ha ottenuto il 53,08% dei voti contro il 17,11% andato al suo principale sfidante, il socialista Hermes Binner, e il 12,48% al radicale Ricardo Alonsin. Binner ha ammesso la sconfitta, congratulandosi con "la signora Presidente". Il Presidente ha inoltre fatto sapere di aver già ricevuto le congratulazioni di molti capi di Stato dell'America Latina, tra cui quelle del Presidente brasiliano, Dilma Rousseff, e del leader venezuelano Hugo Chavez. Kirchner ha potuto contare sul voto non solo delle classi popolari, tradizionale elettorato del peronismo, ma anche di buona parte della classe media e delle classi più ricche, grazie al buon andamento economico del Paese. I consumi sono in pieno boom, con un incremento del 4% l'anno, mentre il tasso di disoccupazione supera appena il 7% e dal 2003 la crescita è pari in media all'8%, ad eccezione del 2009. L'Argentina sta inoltre beneficiando dell'aumento dei prezzi delle materie prime, in particolare della soia, di cui è il terzo esportatore mondiale. (fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata