Giovedì 03 Novembre 2011

Afghanistan/ Attentato a Herat, militari italiani non coinvolti

Roma, 3 nov. (TMNews) - Nessun militare italiano sarebbe rimasto coinvolto nell'attentato suicida che ha avuto luogo questa mattina in prossimità dell'aeroporto di Herat, nell'ovest dell'Afghanistan. E' quanto appreso da Tmnews da fonti sul posto. Il contingente italiano sta procedendo ancora a tutte le verifiche del caso, ha riferito la fonte, spiegando che in ogni caso "non c'è stato alcun tipo di coinvolgimento" dei militari italiani dispiegati in città. L'aeroporto di Herat si trova non lontano dal Regional Command West a comando italiano. Questa mattina, in prossimità dello scalo, è stato compiuto un attentato kamikaze e sono stati uditi alcuni colpi d'arma da fuoco. Non è ancora chiaro se ci siano vittime locali.

Coa

© riproduzione riservata