Lunedì 21 Novembre 2011

Crisi/ Lagarde: Se affonda Ue conseguenze per tutte economie

Washington, 21 nov. (TMNews) - "Se affonda l'Europa ci saranno conseguenze importanti e negative per molte altre economie, compresa quella degli Stati Uniti". Lo ha detto il direttore generale del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, nel corso di un'intervista al programma "60 minutes" sul canale Cbs. "Il 20% delle esportazioni statunitensi vanno verso l'Europa. C'è un'interconnessione molto forte tra banche americane ed europee. Ci sono molti lavoratori europei impiegati in aziende americane, e molti dipendenti statunitensi che lavorano per imprese europee", ha sottolineato. "Voglio essere disperatamente ottimista e voglio credere che i paesi comprenderanno che possono cambiare il corso delle cose", ha aggiunto, sottolineando che in caso contrario ci sarebbe "una crescita al rallentatore, una disoccupazione elevata, problemi sociali, e smarrimento sui mercati finanziari". (Fonte Afp)

Bla

© riproduzione riservata