Lunedì 21 Novembre 2011

Russia/ Putin fischiato, per i blog è 'fine di un'epoca'

Roma, 21 nov. (TMNews) - Non era mai accaduto che Vladimir Putin si beccasse una bordata di fischi, e sui blog 'disobbedienti' già si parla di "fine di un'epoca". Eppure le immagini che da ieri sera circolano sul web lasciano pochi dubbi: il premier russo in attesa di tornare al Cremlino con le presidenziali di marzo è stato rumorosamente contestato da un pubblico teoricamente amico, quello che come lui ama le arti marziali. L'impensabile sino a ieri è accaduto nel centro sportivo Olimpisky, dove il supereroe russo delle Arti marziali miste, Fedor Emelianenko, ha battuto l'americano Jeff Monson. Appena il premier è salito sul ring per lodare il vincitore, dalle tribune sono partiti i fischi, coprendo per un breve tratto il suo discorso. La scena è stata ripresa in diretta dal canale pubblico Rossiya 1, che poi ha velocemente ripulito l'audio. Ma il tutto è finito su Youtube, scatenando i commenti dei blogger russi e i tentativi di difesa dei sostenitori del premier. Nella registrazione che circola da ieri sera si possono però udire chiaramente molti 'buuu' e 'vergogna', urlati mentre il primo ministro cercava di parlare. Qualcuno, verso la fine, grida: Vattene. Secondo il portavoce della Federazione Boxe, Andrei Bazdrev, "il comportamento della tribuna è stato scioccante e il primo ministro pareva sorpreso dalla reazione del pubblico: "gli è cambiato il timbro di voce, ma ha saputo dominare le emozioni".

Orm

© riproduzione riservata