Lunedì 21 Novembre 2011

Calcio/ Napoli, Mazzarri: Niente errori e niente calcoli

Milano, 21 nov (TMNews) - "Contiamo di fare una grande prestazione, sapendo che servirà una gara perfetta". Parole chiare quelle di Walter Mazzarri nella conferenza stampa alla vigilia del match col Manchester City. Il Napoli è atteso al varco decisivo per la qualificazione agli ottavi di Champions League e l'allenatore non vuole commettere errori: "Non pensiamo al pareggio ed ai meccanismi che potrebbero farci qualificare in caso di questo risultato - aggiunge Mazzarri - perché io dico sempre ai miei di giocare per vincere. Abbiamo le carte per fare male al City". Ma i Citizens sono un avversario notevole, non a caso primi in Premier League: "Li affrontiamo nel loro miglior periodo - prosegue Mazzarri -, sono in forma, stanno bene ed hanno una rosa eccezionale. Basti pensare che potrebbe giocare Balotelli che all'andata non c'era ed invece c'era Tevez". Roberto Mancini ha detto che, nel caso il City non passasse il turno, non sarebbe un dramma: "Se lo dice Mancini che allena una squadra di quel valore e con quei parametri, vuol dire che vale ancora di più per noi - sottolinea l'allenatore dei partenopei -. Loro a livello di mercato e ingaggi, sono come il Real, il Barcellona o il Chelsea". Per Mazzarri la ricetta per ottenere il massimo contro gli inglesi: "Contro una squadra come il City non possiamo pretendere di imporre il nostro gioco per tutta la partita. Dobbiamo essere bravi a interpretare bene lo sviluppo della gara, aspettarli quando c'è da aspettarli, attaccarli quando è il momento", conclude.

Dsp/Lva

© riproduzione riservata