Lunedì 21 Novembre 2011

Calcio/ Cassano torna a Milanello,abbraccio di Seedorf e Boateng

Milano, 21 nov (TMNews) - Per la prima volta dall'operazione al cuore, Antonio Cassano torna a respirare aria di calcio e di Milan. Quindici giorni dopo essere stato dimesso dal Policlinico di Milano dove è stato sottoposto all'intervento per chiudere il forame al cuore, identificato come causa del malore dopo Roma-Milan del 29 ottobre scorso, il barese si è presentato a Milanello. Il primo compagno ad abbracciarlo, lungamente e forte, è stato Clarence Seedorf; in sala da pranzo ha fatto la stessa cosa Kevin Prince Boateng che aveva mostrato la maglia numero 99 dopo il gol di Ibrahimovic nel match pareggiato a Minsk col Bate Borisov. Al di fuori dalla sala è stato Christian Abbiati a stringere affettuosamente Antonio. Davanti agli spogliatoi, Cassano era atteso da Ibrahimovic, con un enorme sorriso. Alle 14.30 Cassano, dopo avere salutato tutti in palestra, è entrato nello spogliatoio dove è rimasto mentre i compagni iniziavano la sessione di allenamento.

Dsp-Ral

© riproduzione riservata