Martedì 06 Dicembre 2011

Manovra/ Saccomanni: Governo Monti ha fissato "priorità chiare"

New York, 6 dic. (TMNews) - L'Italia negli ultimi vent'anni ha incontrato problemi in termini di debito e crescita e ora bisogna porre rimedio con interventi decisi, "cosa che il Governo sta facendo". Lo ha detto il direttore generale della Banca d'Italia Fabrizio Saccomanni, parlando da New York durante il simposio "Italy and the world economy" orgnizzato dalla Banca d'Italia e dall'Italian Academy for Advanced Studies della Columbia University. "Sono state chiaramente identificate e fissate priorità", sulla riduzione del debito e il pareggio di bilancio che "va raggiunto al più presto possibile, non oltre il 2013 e sono fiducioso che ce la faremo", ha detto Saccomanni, sottolineando che la seconda priorità è rivitalizzare la crescita, allo stesso tempo creando un contesto favorevole agli imprenditori.

A24-Ars-Plg

© riproduzione riservata