Martedì 06 Dicembre 2011

Argentina/ Cristina Kirchner nomina nuovo capo del governo

Buenos Aires, 6 dic. (TMNews) - La presidente argentina Cristina Kirchner, rieletta a pieni voti un mese e mezzo fa, ha nominato un nuovo capo del governo nella persona di Juan Manuel Abal Medina, confermando la maggior parte dei suoi ministri. Lo ha annunciato oggi il suo portavoce. Abal Medina, 43 anni, attuale Segretario ai Media e uno dei delfini dell'ala sinistra del peronismo, sostituirà Anibal Fernandez, ha annunciato alla stampa il portavoce di Kirchner, Alfredo Scoccimarro. E' figlio dell'omonimo esponente peronista che organizzò il ritorno in Argentina, dopo un lungo esilio, di Juan Domingo Peron, che doveva essere eletto presidente per la terza volta (1946-52, 1952-55, 1973-74). Il Segretario alle Finanze, Hernan Lorenzino, 39 anni, diventerà il nuovo ministro dell'Economia al posto di Amado Boudou, eletto vice presidente e presidente del Senato. A Lorenzino negli ultimi tempi erano stati affidati i negoziati sul debito con il Club di Parigi, ultimo dossier da risolvere per l'Argentina dopo il collasso della sua economia nel 2001. Il ministro degli Esteri, Hector Timerman, è confermato, come tutti gli altri ministri, ad eccezione di Julian Dominguez, che lascia l'Agricoltura per diventare presidente della Camera dei deputati. Dominguez è sostituito da Norberto Yahuar, attuale Segretario alla Pesca. Cristina Kirchner, 58 anni, è stata rieletta il 23 ottobre con il 54,11% dei voti per un nuovo mandato di quatto anni. (con fonte Afp)

Ihr

© riproduzione riservata