Mercoledì 07 Dicembre 2011

Papa/ Accende via tablet 'albero' di Natale luminoso a Gubbio

Città del Vaticano, 7 dic. (TMNews) - Sfiorando lo schermo di un 'tablet', oggi pomeriggio dal suo appartamento, Benedetto XVI accende l'albero di Natale luminoso di Gubbio, il più grande del mondo. Per via telematica il Papa attiverà un contatto con il quadro generale elettrico, che illumina il grande abete disegnato a partire dalle mura medievali della città, per inerpicarsi sulle pendici del monte Ingino e giungere alla basilica del patrono, sant'Ubaldo, edificata sulla cima. La sagoma verde dell'abete, coronato dalla stella cometa, ha un'altezza complessiva di 750 metri e una larghezza di 450; è disegnata da 300 punti luce e colorata all'interno da altre 400 lampade di grandi dimensioni. I cavi utilizzati hanno una lunghezza totale di 8 chilometri e mezzo, mentre prese e spine elettriche sono ben 1.350, e veicolano 35 chilovatt di corrente. Attraverso un collegamento video tra il Palazzo Apostolico e il seminario diocesano Beniamino Ubaldi di via Perugia - curato dal Centro Televisivo Vaticano - l'avvenimento sarà seguito dalla cittadinanza locale e verrà anche trasmesso da 'Rai1', all'interno del programma 'La vita in diretta'.

Ska

© riproduzione riservata