Mercoledì 07 Dicembre 2011

Siria/ Repressione regime, Assad contesta bilancio 4mila vittime

Damasco, 7 dic. (TMNews) - Il presidente siriano Bashar al Assad ha nuovamente contestato il bilancio di 4mila morti nella repressione delle manifestazioni nel suo Paese, avanzato dalle Nazioni Unite. In un'intervista al network americano Abc, il presidente ha chiarito che "la maggioranza" delle persone uccise erano "sostenitori del regime, non il contrario".

Fco

© riproduzione riservata