Venerdì 09 Dicembre 2011

Gb/ Violenta tempesta in Scozia, 70.000 abitazioni al buio

Roma, 9 dic. (TMNews) - Una violenta tempesta è in corso da ieri sera nel nord della Scozia: almeno 70.000 abitazioni sono rimaste senza corrente elettrica e, nonostante i lavori di riparazione siano già cominciati, potrebbero restare al buio per tutto il weekend. Le autorità locali, riferisce oggi la Bbc, sono state costrette a chiudere le scuole; numerose strade hanno subito danni e sono state chiuse al traffico. Decine di alberi sono crollati sul manto stradale, interrompendo diverse arterie di comunicazione. Le principali città interessate sono Banchory, Ballater, Inverurie, Fochabers e Stonehaven. Ad Aberdeen, numerose famiglie sono state evacuate dopo che il frontone di una casa si è frantumato su una macchina, senza provocare feriti. Un funzionario di polizia ha detto alla Bbc che si è trattato della peggiore tempesta mai vista nei suoi venti anni di servizio.

Coa

© riproduzione riservata