Venerdì 09 Dicembre 2011

Manovra/ Bagnasco apre a 'puntualizzazioni' sull'Ici per Chiesa

Genova, 9 dic. (TMNews) - "Non ci sono pregiudiziali" per "eventuali puntualizzazioni" sulla legge che regola l'Ici per i beni immobiliari della Chiesa: lo ha detto il cardinal Angelo Bagnasco, oggi presente al convegno su "Elite di potere ed etica" in corso a palazzo Meridiana a Genova. Il presidente della Cei ha parlato rispondendo alle domande dei giornalisti sul tema dell'Ici prima che iniziasse il convegno: "Come è noto, la legge prevede un particolare riconoscimento e considerazione del valore sociale delle attività degli enti no profit, tra cui la chiesa italiana, e quindi anche di quegli ambienti che vengono usati per specifiche attività di carattere sociale culturale ed educativo. Bisogna aggiungere che laddove si verificasse qualche inadempienza, si auspica un accertamento e la conseguente sanzione, come è giusto per tutti". Poi Bagnasco ha aggiunto, "Per quanto riguarda eventuali punti della legge che avessero bisogno di qualche puntualizzazione, non ci sono pregiudiziali da parte nostra per poter fare queste precisazioni nelle sedi opportune".

Xge/Aqu

© riproduzione riservata