Mercoledì 13 Maggio 2009

Pakistan; Solo 38% territorio provincia sotto controllo governo

Roma, 13 mag. (Apcom) - Solo il 38% della Provincia della frontiera Nord Ovest (NWFP) è sotto il pieno controllo del governo pachistano. E' quanto risulta da una mappa, redatta dal servizio in lingua urdu della Bbc, che si basa su ricerche e rapporti di corrispondenti locali, oltre che su relazioni di funzionari pachistani. La ricerca dimostra come i talebani stiano rafforzando la loro presenza sul territorio del nord-ovest, al confine con l'Afghanistan: il rapporto cui si riferisce la mappa copre i 24 distretti del NWFP, sette aree tribali e sei regioni di frontiera del Fata, il Federally Administered Tribal Areas (FATA), monitorati nel corso degli ultimi 18 mesi. Nel 24% di quel territorio, le autorità civili non hanno più potere e i comandanti talebani hanno assunto anche la gestione amministrativa. In un altro 38% di territorio vi è una presenza talebana costante, con basi rurali degli estremisti islamici che limitano le attività del governo e compromettono in modo evidente l'amministrazione locale. In questa seconda fascia di territorio, i talebani hanno dimostrato in più occasioni di poter colpire a proprio piacimento e di poter imporre la propria legge, ad esempio colpendo le scuole femminili, i negozi di musica, le stazioni di polizia e gli edifici governativi. Secondo il rapporto vi sono anche significative indicazioni che anche nel 47% della provincia del Punjab la presenza e la militanza dei talebani è destinata a crescere nell'immediato futuro. Fcs

MAZ

© riproduzione riservata