Mercoledì 13 Maggio 2009

Droga; Nel 2008 +58% kg sequestrati, 'vince' la Lombardia

Roma, 13 mag. (Apcom) - Nel 2008 sono aumentati del 58% i kg di droga sequestrata dalle forze dell'ordine rispetto all'anno precedente e, come per il numero delle operazioni, è sempre la Lombardia ad aver registrato in assoluto i maggiori sequestri di droga. Lo dice il rapporto annuale della Direzione centrale per i servizi antidroga del Viminale, spiegando che in totale sono stati sequestrati 42.196 kg di stupefacente tra cocaina, eroina, hashish, marijuana e altre droghe, 12.283 solo in Lombardia. Seguono Lazio (6.559 kg) e Sicilia (4.857 kg): le tre regioni incidono sul totale dei sequestri a livello nazionale per il 56,17%. I minori quantitativi sono stati sequestrati in Molise (13 kg), Valle d`Aosta (15 kg) e Friuli Venezia Guiulia (61 kg). I sequestri di droga nelle regioni Molise e Friuli Venezia Giulia si mantengono bassi anche quando vengono rapportati a 100.000 abitanti, mentre in Liguria il rapporto tra sequestri (4.164 kg) e 100.000 abitanti schizza al 255%. Rispetto al 2007 si sono avuti gli aumenti percentuali più consistenti nei sequestri in Lazio (+239,34%), Piemonte (+177,45%), Sardegna (+146,28%), Veneto (+135,30%) e Basilicata (+130,66%); i cali maggiori, in percentuale, sul totale complessivo dei sequestri, sono stati registrati nelle regioni Umbria (-21,52%), Puglia (-33,96%), Valle d`Aosta (-40,33%), Trentino Alto Adige (-80,04%) e Friuli Venezia Giulia (-83,08%).

Sav

© riproduzione riservata