Giovedì 14 Maggio 2009

Fiat; Ftd: Opel sarà tenuta in vita da banche tedesche

Roma, 14 mag. (Apcom) - Un consorzio di banche capitanate dall'istituto pubblico federale (KfW) e dalle banche pubbliche regionali sarebbe pronto a concedere ad Opel dei crediti per consentire all'azienda automobilistica di continuare ad operare nel caso di un'insolvenza della casa madre americana, General Motors. Lo scrive oggi il Financial Times Deutschland citando fonti esclusive vicine al governo di Berlino. Un'ipotesi che rientra nello scenario di un'amministrazione fiduciaria transitoria, anticipata ieri dal ministro dell'Economia Karl-Theodor zu Guttenberg e che sarà al centro del vertice in programma oggi a Berlino con i ministri delle Finanze (Peer Steinbrueck), degli Esteri (Frank-Walter Steinmeier) e del Lavoro (Olaf Scholz), oltre al capo della cancelleria federale, Thomas de Maiziere.

Fcs/Aal

© riproduzione riservata