Giovedì 14 Maggio 2009

Papa, a Nazareth elogio delle donne:loro ruolo è indispensabile

Nazareth, 14 mag. (Apcom) - Nella città in cui alla Madonna fu annunciato il concepimento di Gesù Cristo, Nazaret, il Papa invita le migliaia di fedeli che assistono alla messa all'aperto - pellegrini da tutto il mondo e fedeli locali prevalentemente arabi - a rispettare la "dignità" e la "missione" della donna. "Nazareth - ha detto Ratzinger - ci ricorda il dovere di riconoscere e rispettare dignità e missione concesse da Dio alle donne, come pure i loro particolari carismi e talenti. Sia come madri di famiglia, come una vitale presenza nella forza lavoro e nelle istituzioni della società, sia nella particolare chiamata a seguire il Signore mediante i consigli evangelici di castità, povertà e obbedienza - ha proseguito Benedetto XVI - le donne hanno un ruolo indispensabile nel creare quella 'ecologia umana' di cui il mondo, e anche questa terra, hanno così urgente bisogno: un ambiente - per il Papa - in cui i bambini imparino ad amare e ad apprezzare gli altri, ad essere onesti e rispettosi verso tutti, a praticare le virtù della misericordia e del perdono".

Ska

© riproduzione riservata