Sabato 16 Maggio 2009

Singapore; Primo gay-pride sull'isola, 2.500 chiedono uguaglianza

Singapore, 16 mag. (Ap) - La comunità gay di Singapore ha sfilato per la prima volta per le strade dell'isola chiedendo più uguaglianza. Pink Dot, che rappresenta la comunità gay transgender e bisessuale di Singapore, ha suonato musica e cantato canzoni nel parco conosciuto come Angolo dell'oratore. Roy Tan, portavoce dell'associazione, ha spiegato che il governo è diventato più tollerante verso gli omosessuali negli ultimi anni sebbene il sesso gay sia considerato ancora illegale. Il governo ha revocato l'anno scorso il divieto di manifestazione dando la possibilità alla gente di manifestare il loro dissesnso a patto che non vengano affrontati temi legati al razzismo, il linguaggio e la religione.

Chb

© riproduzione riservata