Domenica 17 Maggio 2009

Cannes, Johnny Hallyday sulla Croisette dopo 25 anni

Cannes, 17 mag. (Apcom) - La star francese della canzone Johnny Hallyday è stato il protagonista della giornata di oggi al 62esimo Festival del cinema di Cannes. Il cantante interpreta un ex gangster che soffre di amnesia in "Vengeance", un thriller "ispirato dal western" secondo il suo regista, Johnnie To di Hong Kong. Johnny Hallyday non era più stato selezionato per Cannes dai tempi di "Detective" di Jean-Luc Godard, 25 anni fa. "Vengeance", quinto film di Johnnie To presentato a Cannes, fa parte dei lungometraggi più attesi insieme ad "Antichrist" film-scandalo del regista danese Lars von Trier con Willem Dafoe e Charlotte Gainsbourg che verrà proiettato domani, il melodramma noir "Los abrazos rotos", dello spagnolo Pedro Almodovar con la sua musa Penelope Cruz, in gara martedì, e "Inglourious basterds" dell'americano Quentin Tarantino con Brad Pitt (mercoledì). "Vengeance", applaudito timidamente dalla stampa questa mattina, segna l'incontro inedito tra Johnnie To e l'icona francese Johnny Hallyday, che ha recitato per la prima volta in inglese. "Era la prima volta che andavo in Cina, ero comletamente perso. Nessuno mi capiva. Ciò mi ha molto aiutato per il film", ha detto Hallyday. Al quinto giorno del festival, il film più apprezzato dalla critica internazionale, secondo la rivista Screen, pare sia "Un profeta" di Jacques Audiard.

Chb

© riproduzione riservata