Mercoledì 20 Maggio 2009

Puglia; Bari, 12 arresti per droga, spaccio ed estorsioni

Milano, 20 mag. (Apcom) - La polizia di Stato di Bari ha arrestato 12 persone ritenute responsabili di detenzione e spaccio di droga, furti ed estorsioni. Le indagini della Squadra Mobile di Bari - spiegano dalla Questura barese - hanno permesso di scoprire un gruppo criminale con sede a Bitonto nato dalla scissione di una frangia del noto clan Valentini. Gli investigatori sono giunti agli arresti odierni partendo dalla denuncia di scomparsa di un pregiudicato, da subito segnalata come caso di lupara bianca, e risolto con l'arresto di un appartenente al clan Valentini. Da questo caso è iniziata un'analisi della realtà criminale a Bitonto dove il gruppo criminale sgominato oggi costituiva un elemento di novità. Per più di un decennio, infatti, la realtà di Bitonto è stata connotata da due grossi clan: Valenti- Semiraro e Conte - Cassano. Quest'ultimi, per ragioni riconducibili al controllo del territorio dove gestire lo spaccio delle sostanze stupefacenti e le estorsioni, sono stati rivali e protagonisti di numerosi episodi di faida e di lupare bianche. Ulteriori dettagli saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle 11 in Questura.

Lme

© riproduzione riservata