Sabato 23 Maggio 2009

Opel, Magna ha proposto investimento di 700 milioni di euro

Montreal, 22 mag. (Apcom) - Magna e il suo partner russo Sberbank Rossii hanno fatto un'offerta dell'ammontare di 700 milioni di euro per Opel. Il piano presentato da Magna per l'acquisto della Opel prevede che la General Motors conservervi una partecipazione del 35%. L'investimento, si apprende da un comunicato di Magna, sarebbe in parte garantito dal governo tedesco. In virtù dell'offerta, la Opel sarebbe così ripartita: 35% General Motors, 35% Sberbank, 20% Magna e 10% i dipendenti Opel.

San

© riproduzione riservata