Sabato 23 Maggio 2009

Somalia;Ong denuncia:53 civili morti in scontri di questi giorni

Mogadiscio, 23 mag. (Ap) - Almeno 53 civili sono rimasti uccisi nei combattimenti degli ultimi giorni a Mogadiscio tra le forze governative e i ribelli islamici. Lo denuncia l'Organizzazione per i diritti umani somala 'Elman', secondo la quale almeno 181 persone sarebbero rimaste ferite durante l'offensiva di ieri. L'ultima fase dei combattimenti a Mogadiscio è inizia circa due settimane fa, con l'occupazione da parte dei ribelli di alcune località strategiche della capitale. Ieri le forze governative hanno lanciato una controffensiva in almeno tre quartieri di Mogadiscio, Tarbunka, Bakara e Howlwadag.

Coa

© riproduzione riservata