Sabato 23 Maggio 2009

Berlusconi: Opel? Per la Fiat non è ancora un'occasione perduta

Roma, 23 mag. (Apcom) - L'operazione Fiat-Opel? "Non è ancora un'occasione perduta". A dirlo è il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in un'intervista alla televisione romana T9. "Sull'ipotesi Fiat-Opel, posso dire che c'è l'assoluta imparzialità del governo tedesco", spiega il premier, che risponde anche sul pericolo di tagli negli stabilimenti italiani della Fiat: "So che c'è un tavolo a Pomigliano, ma che non è stato aperto solo perché i vertici della Fiat sono stati impegnati nella trattativa con Chrysler".

Red/Gal

© riproduzione riservata