Martedì 26 Maggio 2009

Crisi; Tremonti: Segnali di rallentamento su richiesta ore cig

Roma, 26 mag. (Apcom) - Sull'occupazione i dati a disposizione dimostrano che "è andata meglio delle drammatiche attese". Anzi, evidenziano che "non c'è stato un tiraggio immediato ma abbiamo segnali di rallentamento delle richieste di prenotazione delle ore di cassa integrazione". Lo ha affermato il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, intervenendo all'assemblea annuale di Confcooperative. "Grazie ad un accordo con le regioni - ha riferito infatti il ministro - abbiamo messo da parte 1,3 miliardi di ore per la cig, ma finora ne sono stati tirati meno di 300 milioni". Questo, spiega Tremonti, dimostra che "c'è una relativa prudenza" e che "è andata meglio delle drammatiche attese delle previsioni". Tuttavia il titolare dell'Economia ha assicurato che se ci fosse bisogno di maggiori risorse il governo è pronto a intervenire: "Se ce ne sarà bisogno sarà messo di più perchè nessuno sarà lasciato indietro".

Gab-Rbr

© riproduzione riservata