Giovedì 28 Maggio 2009

Fiat; Steinbruck: Opel, restano in corsa solo Fiat e Magna

Berlino, 28 mag. (Apcom) - Restano in corsa per l'acquisizione di Opel solo Fiat e il fornitore austro-canadese Magna. Fuori il fondo di private equity Ripplewood. Lo ha detto il ministro tedesco delle Finanze, Peer Steinbruck, al termine del super vertice in Cancelleria. Il governo tedesco spera di trovare una soluzione sul futuro di Opel entro domani, venerdì. Lo ha detto, al termine del vertice in Cancelleria, il ministro dell'Economia Karl-Theodor zu Guttenberg, chiarendo che gli investitori ancora in gioco devono continuare a lavorare sui propri piani e il Governo tedesco "ha formulato delle richieste al Tesoro americano e si attende risposte entro venerdì". Risposte necessarie per individuare il piano per Opel.

Aal

© riproduzione riservata