Lunedì 01 Giugno 2009

Calcio; Milan, Kakà: Ritorno in Champions è un buon segno

Roma, 1 giu. (Apcom) - Un gol ed un assist per spingere il Milan verso "un obiettivo importante", quello della qualificazione diretta alla Champions League. E' soddisfatto Ricardo Kakà, mattatore nel 2-0 imposto dai rossoneri ieri sul campo della Fiorentina nell'ultima giornata del campionato di Serie A. "Il ritorno in Champions è un buon segno. Siamo tutti molto contenti", ha affermato il fantasista, "è stato un anno molto particolare, non giocare la Champions è stato difficile per noi. L'anno prossimo torneremo". In pochi minuti il Milan ieri ha salutato il capitano Paolo Maldini ed il tecnico Carlo Ancelotti. "La dedica è per Paolo", ha affermato Kakà, "per la grande carriera che ha fatto. E` un ciclo che finisce per lui. E anche per Carlo che ha dato tanto a questa squadra. Ancelotti è l'allenatore che mi ha fatto vincere tutto quello che ho vinto e che mi ha fatto diventare un calciatore importante a livello mondiale. Gli sono molto grato".

Grd-Caw

© riproduzione riservata