Lunedì 01 Giugno 2009

Berlusconi: Carta dei valori della sinistra ormai è Novella 2000

Roma, 1 giu. (Apcom) - "Credo che si sia davvero toccato il fondo, soprattutto in campagna elettorale: la sinistra e i suoi giornali, e altri giornali in risposta, si comportano come si vede. Sono i giornali della sinistra che hanno riempito il vuoto di programma della sinistra con il gossip. La carta valori della sinistra ormai è Novella 2000". Così Silvio Berlusconi, ospite di '28 minuti' su Radio2. "Sanno solo dire calunnie e violare la privacy, ma questa campagna di invidia e odio sarà per loro un boomerang: gli italiani dalla nostra parte hanno capito tuto e mi stanno ancora più vicino", afferma il premier. Anche quanto scritto sulla stampa estera, per il premier, è dovuto al fatto che "i giornali stranieri sono in collegamento diretto con i giornali della sinistra italiana, che fanno un'azione di spinta per ottenere attenzione ale nostre vicende viste dalla loro parte: sono cose ispirate, insufflate dalla sinistra italiana".

Rea

© riproduzione riservata