Martedì 16 Giugno 2009

Giallo in piscina a Porto Rotondo

Cagliari, 16 giu. (Apcom) - Si chiama Natalia Vinogradova, 39 anni, cittadina estone, la donna trovata morta questa mattina sul fondo della piscina del residence "I Ginepri" di Porto Rotondo, nei pressi di Olbia. La donna, stando alle prime testimonianze, era ospite della villa. L'allarme è scattato verso le 7.30 di questa mattina e sul posto sono intervenuti i medici del 118 ed i Vigili del Fuoco che hanno recuperato il cadavere, sul quale non ci sarebbero segni violenza. I carabinieri della stazione di Porto Rotondo e di Olbia e gli agenti del commissariato cittadino di Polizia indagano sulla morte della donna, avvenuta in circostanze poco chiare, dal momento che, secondo alcuni vicini, sono state sentite provenire urla dal luogo in cui è stato trovato il corpo della cittadina estone.

Mig

© riproduzione riservata