Martedì 16 Giugno 2009

Sisma Abruzzo; A Roma in piazza la protesta degli sfollati

Roma, 16 giu. (Apcom) - Al grido "buffoni - buffoni" e di "vergogna - vergogna" alcune centinaia di terremotati abruzzesi stanno manifestando a Roma davanti la sede della Camera dei deputati in Piazza Montecitorio, contro le politiche del governo per la ricostruzione dei territori colpiti dal sisma. In particolare i manifestanti se la prendono con il cosiddetto decreto legge 'salva Abruzzo' in discussione in questi giorni a Montecitorio. In piazza ci sono anche alcuni sindaci di paesi colpiti dal terremoto e diversi precari dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia con dei vistosi caschetti gialli di sicurezza in testa. I manifestanti hanno anche portato, oltre a diversi striscioni, delle tende da campeggio per manifestare le difficoltà dei terremotati. Le forze dell'ordine presidiano la piazza senza particolari tensioni.

Sav/Fva

© riproduzione riservata