Domenica 28 Giugno 2009

Governo; Sondaggio Ipso:Popolarità Berlusconi a 49%,-5% tra donne

Roma, 28 giu. (Apcom) - La popolarità del premier Silvio Berlusconi è al 49% con una perdita di due punti percentuali rispetto alla media di gennaio-maggio (51%). Il calo di fiducia è maggiore tra le donne: con il gentil sesso il Cavaliere perde circa cinque punti attestandosi al 47,1% (era il 52% a gennaio). Sono questi i risultati del sondaggio realizzato dall'Ispo di Renato Mannheimer per il Corriere della Sera. "Malgrado tutto - commenta il sondaggista - Berlusconi continua a godere della fiducia di grosso modo la metà degli italiani" ma oltre al calo di popolarità tra le donne "ha anche eroso consensi tra i giovanissimi, dai 18 ai 24 anni... il 58% dei laureati ne disapprova l'operato". Tra le categorie professionali si registrano le defezioni maggiori nei consensi tra imprenditori, liberi professionisti e lavoratori autonomi: tenendo presente la media del 49% di popolarità tra le suddette categorie si scende al 46,7%. Solo il 43,3% di insegnanti e impiegati conserva un giudizio positivo sul premier, il 45,8% degli studenti mentre il consenso risale tra operai (48,6%), casalinghe (48,3%) e si impenna tra pensionati (54,7%) e persone in cerca di occupazione (54,5%)

Vep

© riproduzione riservata