Giovedì 23 Luglio 2009

Palermo, militare Esercito spara alla ex poi si suicida

Roma, 23 lug. (Apcom) - Forse dopo l'ennesima discussione, ha tirato fuori la pistola d'ordinanza e ha sparato alla ex ragazza. Poi ha avvicinato l'arma alla tempia e ha fatto fuoco una seconda volta, suicidandosi. È successo ieri sera a Palermo, verso le 23, in piazza Tredici vittime, zona centrale, vicino al porto. Lui è un militare dell'Esercito, Antonino Garofano, di 20 anni; la giovane, D.R. di 17 anni, non è invece morta: trasportata d'urgenza all'ospedale della città ha subito nella notte un intervento chirurgico ed è ora ricoverata nel reparto di Neurochirurgia. Sul posto è intervenuta la Squadra mobile della Questura di Palermo. Fino a due mesi fa i due giovani erano fidanzati, poi la storia d'amore si era interrotta, fino al tragico epilogo di ieri sera.

Sav

© riproduzione riservata